RSS Feed
  1. Mappa prima guerra mondiale

    novembre 24, 2016 by lucio

    04-da-guerra-europea-a-guerra-mondiale 05-la-grande-guerra-parte-1 06-la-grande-guerra-parte-2 07-la-grande-guerra-parte-3 08-fine-della-1-guerra-mondiale cause-della-i-guerra-mondiale scoppio-e-sviluppo-i-guerra-mondiale 01-cause-della-guerra 02-le-grandi-alleanze-mondiali 03-scoppio-prima-guerra-mondiale


  2. Corso fidanzati

    novembre 12, 2016 by lucio

    Il nostro padlet:

    https://padlet.com/lucio_imbriglio/CorsoFidanzati


  3. Padlet

    novembre 4, 2016 by lucio

    Classi prime

    Classi seconde

    Classe terza


  4. Amadeus

    ottobre 25, 2016 by lucio

    Lez. 4

    Ricopia sul quaderno le seguenti domande e poi rispondi:

    1. Perché Mozart non portava a termine il requiem che gli era stato commissionato?
    2. A quale personaggio di una sua opera paragona la sua suocera?
    3. Di quale opera stiamo parlando?
    4. Mozart detta la musica del requiem a Salieri. Su quale frase lavorano?.
    5. Da quali strumenti è eseguito il “fuoco”?
    6. Quale parte del requiem aveva lasciato incompiuta?
    7. Qual è stata la causa della sua morte?
    8. Descrivi la morte e la sepoltura di Mozart.
    9. Riporta i dati tecnici del film: regista, attori protagonisti, musiche …
    10. Scrivi una breve sintesi del film.

     

    Lez. 3

    Ricopia sul quaderno le seguenti domande e poi rispondi:

    1. Quale difetto aveva trovato l’imperatore all’opera di Mozart?
    2. In che cosa Amadeus aveva “disubbidito” al padre?
    3. Come definisce Amadeus gli italiani?
    4. Perché la moglie di Mozart porta di nascosto alcuni spartiti a Salieri?
    5. Perché Salieri rimane estasiato nel visionare gli spartiti di Mozart?
    6. Come definisce egli in questa occasione la musica di Mozart?
    7. Perché Salieri brucia la croce?
    8. Perché Amadeus dice di non volere allievi?
    9. Perché Salieri manda anonimamente la serva in casa di Mozart?
    10. Perché l’imperatore aveva censurato”Le nozze di Figaro”.
    11. Con quale brano inizia l’opera”Le nozze di Figaro”.
    12. In quale opera Mozart immagina lo spettro del padre?

    Lez. 2

    Ricopia sul quaderno le seguenti domande e poi rispondi:

    1. In quale città si trova Salieri?
    2. Perché il confessore chiede a Salieri di confessarsi?
    3. Quale musica di Mozart il confessore riconosce immediatamente?
    4. Come si chiamava l’imperatore d’Austria presso cui lavorava Salieri?
    5. Quale promessa Salieri fece davanti a Dio in cambio della gloria?
    6. Perché l’arcivescovo licenzia Mozart?
    7. Perché Salieri è arrabbiato con Dio?
    8. Perché il maestro di cappella ritiene che la lingua tedesca non è adatta per un’opera lirica?
    9. Dove è ambientata l’opera in tedesco che Mozart voleva comporre?

    Lez. 1
    Ricopia sul quaderno le seguenti domande e poi rispondi.

    1. Perché Antonio Salieri si trova in una casa per malati mentali?
    2. In che epoca è ambientato il film?
    3. Come si chiama, nel linguaggio cinematografico, la tecnica di iniziare “alla fine della storia” per poi con il racconto ritornare indietro nel tempo?
    4. A quanti anni morì Mozart?
    5. Scrivi quali brani di Mozart ti aspetti di ritrovare nella colonna sonora del film (puoi aiutarti con google)


  5. Questionario su Ottoni, Tastiere e Percussioni

    ottobre 6, 2016 by lucio

    ATTENZIONE: PER QUESTO QUESTIONARIO HAI SOLO 15 MINUTI DI TEMPO.

    Svolgi il questionario.


  6. Questionario conoscitivo

    settembre 20, 2016 by lucio

    Questionario conoscitivo classi prime


  7. Team Docenti Digitali

    giugno 23, 2016 by lucio

    Lo scopo

    Lo scopo della costituzione del Team Docenti Digitali all’interno del nostro istituto è quello di formare almeno un gruppo coeso e affiatato che crede nella validità didattica delle nuove tecnologie opportunamente impiegate.

    Identità

    I componenti del Team Docenti Digitali hanno una specifica identità che può essere sintetizzata nei seguenti punti.

    • sono disposti ad investire parte del proprio tempo libero per sperimentare e condividere esperienze e competenze.
    • credono che l’arte della didattica sia in continua evoluzione e richieda un costante impegno e aggiornamento per applicarla.
    • ritengono che, al di là delle naturali inclinazioni personali, tutto si possa imparare con l’impegno e la buona volontà.
    • usano o si impegnano ad usare quotidianamente il “digitale” che va oltre whatsapp.
    • fanno uso (anche se in maniera inconsapevole) della parte “computazionale” del loro pensiero.

    Le attività

    Cosa fanno i docenti del Team Docenti Digitali?

    Seguono con interesse (si spera) le attività del gruppo, fanno proposte in merito a sperimentazioni di nuove metodologie didattiche, apprendimento di ambienti e strumenti digitali, progetti specifici, unità di competenze.

    Mettono in pratica, nelle loro classi, le sperimentazioni e ne forniscono il resoconto, ricavandone un bilancio per poter essere rilanciate con più efficacia oppure del tutto abbandonate.

     


  8. Prosecuzione del corso di coding

    maggio 18, 2016 by lucio

    Pagina di accesso al corso n.3

    (solo per quelli che hanno finito il corso n.2)

    Comparelli Martina: divided reached

    Cristiano Ingrid: least dark


    Cristiano Ingrid Comparelli Martina


  9. Corso “Io e il computer”

    aprile 4, 2016 by lucio

    Lezione 10: Test finale e produzione di un lavoro di riepilogo.

     

    Compilazione del test finale.

    Compilazione questionario di gradimento anonimo

    Produzione multimediale di un riepilogo del corso.

     

    Lezione 9: Modificare le immagini con programmi di fotoritocco.

     

    I più diffusi programmi di fotoritocco.

    Programmi di libero utilizzo: Paint.net e Photoscape

    Cosa possiamo fare con un programma di fotoritocco?

    Esempi pratici.

    Lezione 8: I social network, uso consapevole, cyperbullismo.

     

    Cosa sanno di noi?

     

    Lezione 7: Fogli di calcolo, web browsing e posta elettronica

     

    Esercizio: scrivi su questo foglio il tuo indirizzo di posta elettronica.

    Utilizzare un foglio di calcolo nella vita quotidiana

    Concetto di “cella”, riferimenti fissi e mobili, le formule di calcolo più comuni

    Come muoversi nell’universo della rete

    Creare e gestire una casella di posta elettronica.

    Lezione 6: La videoscrittura

     

    Esercizio: prosegui l’esercitazione iniziata a scuola formattando il foglio in modo che risulti uguale a questo

    Una volta terminato inviami il file.

     

    Sul canale telegram (@ioeilcomputer) trovate la soluzione dello schema 9 lezione 7 del corso su code.org
    (ripeti 24 volte i seguenti passaggi: imposta colore scelto a caso, gira a destra di 45 gradi, vai avanti di 50 pixel, gira a sinistra di 90 gradi, vai avanti di 50 pixel, gira a sinistra di 30 gradi).

     

    Scrivere con “Stile”

    Scivere con “Arte”

    Tabelle e formattazione avanzata

    Posizionare il testo con i tab

    “Disegnare” in un foglio di videoscrittura

     

     

    Lezione 5: Montaggio video

     

    Guida a Windows Movie Maker

    Parte 1

    Parte 2

    Parte 3

     

    Lezione 4: Presentazioni multimediali

     

    I programmi per creare presentazioni multimediali.

    Principali funzionalità ed effetti di MS Power Point

    Creazione di una propria presentazione multimediale

    Lezione 3: Il linguaggio della programmazione

     

    Corso di coding su www.code.org

    Pagina di accesso

     

    Lezione 2: sistema operativo windows, uso e applicazioni

     

    Compiti per la prossima settimana:

    Compila seguente il questionario:

    Questionario

    Una volta compilato mandami un messaggio sull’email o su Telegram (trovi nella lez. 1 gli indirizzi)

     

    Lezione 1: test d’ingresso e componenti di un computer

     

    Compiti per la prossima settimana:

    Scrivi un testo su un programma di videoscrittura (word) elencando e descrivendo i vari componenti hardware di un computer.

    Puoi anche aiutarti con ricerche in rete ma NON devi fare copia-incolla. Devi scrivere tutto manualmente con parole tue formattando il testo a tuo piacimento (grassetto, corsivo, sottolineato, font, dimensione ecc.).

    Per comunicare utilizzeremo Telegram, scaricabile gratuitamente sul play store.

    Una volta scaricato Telegram potete aggiungervi al seguente canale:

    telegram.me/ioeilcomputer

    dove invierò comunicazioni inerenti il nostro corso.

    Chi ha difficoltà può chiedermi aiuto privatamente inviando un messaggio a @lucioimbriglio

    Una volta compilato il vostro testo dovrete salvarlo su una pen drive e farmelo leggere nella prossima lezione, oppure potete inviarmelo via mail (lucio.imbriglio@gmail.com) o su telegram (@LucioImbriglio).

     

    Risultati del test d’ingresso:

    Test d’ingresso Io e il computer

     

    Programma del corso

    Modulo Ore n. Argomenti
    1. Test iniziale 1 Somministrazione di un test iniziale finalizzato alla diagnosi dei bisogni.
    2. Lo prendo? 1 Descrizione e caratteristiche dei componenti hardware di un pc. Comparazione tra le varie offerte di mercato finalizzate ad una scelta consapevole e funzionale alla tipologia di uso del PC e al miglior rapporto qualità/prezzo.
    3. Files e programmi 2 Panoramica del software di base e applicativo. Cos’è un sistema operativo, cosa fa, sistemi alternativi a Windows. Programmi applicativi: office, grafici, musicali, video, web. Breve applicazione pratica sui programmi menzionati. Gestione dei file: ricerca, copia, sposta, archiviazione. Le estensioni dei file: cosa sono, come si gestiscono, formati e compatibilità.
    3. Uso consapevole del PC 1 Cenni di ergonomia, corretta postura, danni derivanti da un uso eccessivo e scorretto del computer, precauzioni per la salvaguardia dei propri file, diritti d’autore sui materiali digitali reperibili in rete.
    4. Presentazioni multimediali. 2 Cos’è una presentazione multimediale e a cosa serve. Realizzazione di una  personale presentazione su un argomento a scelta (per gli alunni di terza un argomento d’esame) con testo,  immagini, suoni, animazioni in entrata, in uscita ed effetti di transizione.
    5. La grafica 2 Competenze generali sui programmi di grafica: pennelli, colori, livelli, filtri, risoluzione, dimensioni. Esercitazione pratica con il programma semiprofessionale freeware “Paint.net”: dalla fotografia digitale all’elaborazione grafica e preparazione per la stampa.
    6. La videoscrittura 3 Imparare a scrivere correttamente sulla tastiera del PC usando le 10 dita attraverso l’uso di apposito software.

    Scrivere su un editor testuale professionale usando gli strumenti della formattazione: carattere, paragrafo, tabulazioni, rientri, elenchi, intestazioni, tabelle, numeri di pagina, correzione ortografica, scorciatoie da tastiera.

    7. Le potenzialità di un foglio di calcolo 2 Comprendere la “logica” del foglio di calcolo per scoprire le sue innumerevoli potenzialità: le celle, i riferimenti, le formule, gli errori più comuni. Ambiti di vita quotidiana in cui è possibile utilizzare i fogli di calcolo.
    8. Web browsing e posta elettronica 1 Usare correttamente i motori di ricerca con gli operatori logici, affidabilità delle notizie reperite in rete, tutela dei dati personali, pericoli malware e opportune precauzioni, programmi di istant messagging.

    Cos’è la posta elettronica, registrazione e gestione di un indirizzo di posta elettronica. Configurazione e uso di un programma per la gestione della posta elettronica. Inviare una e-mail ad uno o più destinatari contemporaneamente.

    9. I social network 2 Uso consapevole dei social network: registrazione e gestione di un account, definizione del profilo personale e salvaguardia dei dati sensibili; consapevolezza di cosa tutti possono vedere e leggere delle proprie attività, applicazioni web; tutela della privacy personale e familiare.

     

    10. Il linguaggio di programmazione 2 Introduzione al linguaggio di programmazione attraverso l’esecuzione di esercizi sulla piattaforma www.code.org
    11. Verifica finale 1 Somministrazione di una verifica finalizzata all’accertamento delle conoscenze, abilità e competenze acquisite.
    Totale: 20 ore